PRIMAE NOCTIS
Liu Ding - Da parte degli artisti: dalla casa al museo, dal museo alla casa. Omaggi alle opere della Collezione Cerruti. Capitolo 1 - Castello di Rivoli

11/05/2019 - 06/01/2020

Liu Ding - Da parte degli artisti: dalla casa al museo, dal museo alla casa. Omaggi alle opere della Collezione Cerruti. Capitolo 1 - Castello di Rivoli

In occasione dell’apertura di Villa Cerruti, Liu Ding (Changzhou, Cina, 1976) crea per il Castello di Rivoli un’istallazione intitolata The Orchid Room: Cerruti’s Attic and Earthly World (La stanza delle orchidee: la soffitta di Cerruti e la vita terrena, 2019). Contrariamente al giardino botanico europeo, dedicato allo studio delle piante, il giardino delle orchidee è in Cina un luogo eletto al ritrovo di intellettuali e poeti. La “stanza delle orchidee” di Liu Ding riunisce in un unico luogo il cuore spirituale della Collezione Cerruti, la sua “casa-scrigno”, e la vita quotidiana del collezionista, segnata dal lavoro in legatoria. Da un lato dell’installazione sono visibili le opere realizzate da Liu Ding a partire da alcuni oggetti appartenuti al collezionista, mentre dall’altro motivi bianchi e blu evocano i cancelli della sua Legatoria Industriale Torinese. Splendore e quotidiano si alternano in un gioco di specchi.

Liu Ding unisce nel suo lavoro pratica artistica e curatoriale, ricerca storica e letteraria, per investigare le radici intellettuali e le strategie ideologiche della produzione estetica e culturale cinese contemporanea.