PRIMAE NOCTIS
Jigger Cruz

Jigger Cruz

"Zzzzzzz..."

Pubblicato da: Stelva - Artist in residence
Selezionato da Stelva, Jigger Cruz è stato invitato in Europa a partecipare al programma Artist in Residence mettendo a sua disposizione uno studio a Desenzano del Garda. Il Progetto ha lo scopo di permettere ad artisti stranieri di lavorare in un nuovo contesto, aumentando le loro relazioni internazionali e beneficiando di contaminazioni artistiche. 
www.artistinresidence.ch 
Come da Progetto, le opere da lui create durante questi mesi verranno esposte alla Primae Noctis art Gallery di Lugano in una rassegna che vuole essere una riflessione del suo percorso artistico, spesso dissacrante e imprevedibile. 
La pratica artistica di Jigger è caratterizzata dalla sua idea di deturpare e vandalizzare l’opera attraverso l’applicazione di strati di colore ad olio, della pittura spray e dei suoi interventi sulla tela e sulla cornice che viene talvolta tagliata e talaltra bruciata. 
Ogni opera nasce da una tela precedentemente dipinta dove l’artista do solito copia lo stile dei pittori fiamminghi e post-rinascimentali. Senza un apparente schema logico, l’artista applica strato su strato il pastoso colore ad olio, che nasconde e confonde al contempo il dipinto precedentemente realizzato. 
Le opera realizzate per questa mostra esplorano in concetto del fallimento del dialogo tra la tela e il suo significato, tra passato e presente, tra figurazione ed astrazione. 
Le figure dai dipinti classici che compaiono sotto ricordano allo spettatore la faticosa attività pittorica e il bagaglio storico artistico del pittore contemporaneo. 
Jigger Cruz è un giovane artista filippino già quotato internazionalmente nelle più grandi case d’asta del mondo. Ha studiato Belle Arti presso l’Università Far Eastern nelle Filippine e design al De La Salle-College di St. Benilde.