PRIMAE NOCTIS
Abdoulaye Konaté - Coucher de soleil

29/07 - 14/10/2022

mostra in corso

Abdoulaye Konaté - Coucher de soleil

Mostra personale: Abdoulaye Konaté
Abdoulaye Konaté - Coucher de soleil
Primae Noctis Art Gallery è molto lieta di annunciare l'apertura del suo nuovo spazio espositivo, in Via Lucchini 10 a Lugano, Svizzera!

Per celebrare nel migliore dei modi l'apertura al pubblico della nuova Galleria abbiamo deciso di presentare una mostra personale di Abdoulaye Konaté, uno dei nostri artisti più rappresentativi, nonché uno dei più grandi artisti africani contemporanei.

Abdoulaye Konaté, ha studiato pittura prima all'Institut National des Arts di Bamako e poi all'Instituto Superior de Arte a L'Avana, Cuba, dove ha vissuto per diversi anni prima di tornare in Mali.

Le opere di Konate sono presenti in molte prestigiose collezioni pubbliche e private tra cui: Arken Museum for Moderne Kunst, Ishøj; Centro Pompidou, Parigi; Dak'Art, Biennale de l'Art Africain Contemporain, Dakar; Metropolitan Museum of Art, New York; Museo Smithsonian, Washington; Museo Stedelijk Amsterdam; Fondazione Blanchere, Apt; Museo Nazionale del Mali, Bamako; Fondazione Guy & Myriam Ullens, Ginevra; Fundação Sindika Dokolo o Gare do Oriente, Lisbona; Collezione Uli Sigg, Castello, CH; Tate Modern, Londra, Regno Unito; The Tang Teaching Museum, Saratoga Springs, Uli Sigg Collection, Lucerna, tra gli altri.

Fasce in tessuto colorato, cucite per creare una composizione armoniosa, sono al centro della visione estetica di Konaté, ispirata alle tradizioni culturali del Mali.
 
"Posso dire che nella mia arte ci sono due linee di pensiero ben definite. Da un lato c'è il lato prettamente estetico, influenzato dalla natura e dalle tradizioni culturali del Mali, il mio paese, e che determina i colori e i materiali del mio lavoro Dall'altro c'è un lato più spirituale, che nasce dal desiderio di indagare e descrivere attraverso il mio lavoro la sofferenza umana, che si riflette sui rapporti tra gli stati, la politica, l'ambiente, la società e la famiglia. Affrontando temi molto urgenti come l'AIDS, il fanatismo e le minacce ambientali, i miei lavori richiamano l'attenzione sui problemi che affliggono l'uomo moderno e che sono causati da una fondamentale mancanza di tolleranza in Africa come nel resto del mondo".
 
Abdoulaye Konaté
 
 
Una sinfonia di colori, un'ampia e approfondita ricerca attraverso il simbolo e l'essenza costituiscono la direzione seguita da Abdoulaye Konaté nelle sue ultime opere. È impossibile ammirare le sue opere restando impassibili. Le composizioni gioiose di Konaté ci portano in un universo pieno di simboli, in un'atmosfera carica di significati. Anche quando il tema politico viene messo da parte, il suo linguaggio resta invariato, sempre forte, sostanziale, spogliato di ogni futile decorazione e forgiato per parlare di Umano e Natura attraverso un mezzo semplice come il colore: per l'artista, la lingua dei colori è fatta di impressioni ma anche di sentimenti.
Coucher du Soleil

Abdoulaye Konaté

Coucher du Soleil

2018
-

Coucher du Soleil
2018 - Tessuto - 266 × 450 cm

Composition signe Fondation

Abdoulaye Konaté

Composition signe Fondation

2020
-

Composition signe Fondation
2020 - Tessuto - 160 x 118 cm

Le rouge et le noir (au cercle)

Abdoulaye Konaté

Le rouge et le noir (au cercle)

2020
-

Le rouge et le noir (au cercle)
2020 - Tessuto - 213 × 152 cm

Bleu, rouge, orangé et blanc

Abdoulaye Konaté

Bleu, rouge, orangé et blanc

2019
-

Bleu, rouge, orangé et blanc
2019 - Tessuto - 274 x 190 cm

Ocre au jaune-regard

Abdoulaye Konaté

Ocre au jaune-regard

2018
-

Ocre au jaune-regard
2018 - Tessuto - 231 x 184,5 cm

Hibou

Abdoulaye Konaté

Hibou

2018
-

Hibou
2018 - Tessuto - 233 x 228 cm

Coucher de soleil

Abdoulaye Konaté

Coucher de soleil

2018
-

Coucher de soleil
2018 - Tessuto - 266 x 450 cm

Gris orange

Abdoulaye Konaté

Gris orange

2017
-

Gris orange
2017 - Tessuto - 203 × 153 cm

Danse au CAMM/BFK (série no.15)

Abdoulaye Konaté

Danse au CAMM/BFK (série no.15)

2008
-

Danse au CAMM/BFK (série no.15)
2008 - Tessuto - 233 × 167 cm